Distruggere. Il momento è arrivato, finalmente la storia che ci ha tenuto con il fiato sospeso, per mesi, troverà una conclusione. Dimentichiamo quindi le mamme che mangiano la placenta, le “vere” mamme sono altre e il gruppo di Vipera ci aspetta. Prima di addentrarci nel prosieguo della vicenda bisogna chiarire, a voi lettori, che i fatti si ricollegano a quelli di inizio luglio. Sono passati quasi quattro mesi. Un duro e certosino lavoro quotidiano di screenshot da parte della nostra Vipera. La tentazione, durante tutto questo tempo, di dirvi todo o anche solo uno dei colpi di scena è stata grande. Ma ho resistito e continuerò a farlo anche durante questi nuovi episodi… che saranno gli ultimi, essendo questa una storia già scritta che ha un epilogo.

Ricordo sempre che per poter mantenere il filo è necessario iniziare dalla puntata 1 della stagione 1.

Dove eravamo rimasti? In seguito alla messa in scena in merito alla figura di Cinzia, l’avvocatessa psicoterapeuta, l’amministratrice Elena è stata messa in discussione. Il gruppo non ha apprezzato questa sua bugia per arrivare a scoprire l’identità di Vipera. Questo ha quindi messo in moto delle conseguenze pesanti. Tanto da rischiare di perdere il suo ruolo di presidente dell’associazione e di amministratrice del gruppo segreto su Facebook: Mamme Vegane contro l’Invidia. L’ultimo episodio della stagione 1 si è concluso con la votazione. Il direttivo, convocato dalla signora Luciana, è stato invitato a decidere.

rotta

La velata minaccia di Elena verso la signora Adriana avrà avuto la meglio? Ecco cosa la minacciata, il giorno dopo, le ha replicato:

adriana-solo

EH?

Ehm, tesoro, bastava un sì o un no. Potresti essere più precisa per noi poveri onnivori?

adri-e-luciana-intero

A quanto pare il dubbio non è era solo nostro, ma anche degli altri membri della votazione. Ma almeno abbiamo raggiunto un verdetto.

Adriana vota No. Elena non è più amministratrice del gruppo MVCLI

Ma come l’avrà presa la dolce Elena? Certamente con la filosofia e il garbo che l’hanno da sempre contraddistinta.

gian

Che dolce la Elena a farmi sapere che visita il mio profilo personale. Ne approfitto per invitarvi a seguirne gli aggiornamenti, se lo fa lei lo dovrebbero fare tutti. No? Basta un click qui sotto.

Bene. Siamo arrivati a un punto cruciale dell’intera vicenda. Sciolto il direttivo se ne vota un altro, quindi la Luciana ha delucidato le mamme con questo avviso.

deboraluciana

Una cosa che però voi non sapete è che la Elena, subito dopo l’annuncio di nuove elezioni, inviò un messaggio privato ad alcune sue fedelissime, arrivato in qualche modo anche a Vipera, dove raccontò di essere sempre stata al corrente di perdere la presidenza. E che quello era un atto dovuto per placare gli animi, ma che si sarebbe ricandidata alla direzione con un nuovo direttivo da presentare. Vincendo. In fin dei conti le sarebbe bastato fare un discorso simile alla nostra mamma AIUTATRICE. La signora che ci deliziò l’appetito con il suo racconto.

14468734_1126427554099680_1588251913788635299_o

E pensare che mia nipote fa dei cagatoni allucinanti che altro che nascere dolcezze… comunque, tornando però alla Elena, personalmente avevo forti dubbi su questa sua fantasiosa ricostruzione dei fatti, però c’è da dire che le sue interlocutrici erano per lo più delle decerebrate, quindi ci stava anche che potessero credere a una roba del genere. Infatti, poco tempo dopo, una di queste raccontò al gruppo questa vicenda…

parrucchiera-vegana

Parrucchiere vegano? Ma cos’avranno queste tipe contro lo shampoo alla carbonara? O esistono per tutelare i poveri, coccolosi e innocenti pidocchi? Ah, una chicca, il terzo commento “io sento che sarai splendida” è della nostra amica sensitiva! E come sente lei le cose credo non lo faccia nessuno.

Ehh… RESPIRO… chiusa la parentesi della iellata signora dai capelli verdi, torniamo alla Luciana, che ci comunica le candidature:

capitanessa2

Bene bene… ora si apre la campagna elettorale, quello che però Luciana non sapeva, che Elena non sapeva e neanche il resto delle mamme sapevano… è che tra quei cinque nomi c’è Vipera.

Alla prossima puntata, il cui annuncio sarà dato come di consueto su Instagram con il nuovo poster.

Non puoi comunque non condividere con il mondo questa nostra epopea. Condividi con uno dei tasti qui sotto e usa uno dei nostri amati hashtag…

#ResistiVipera

#VinciVipera

#TeamVipera

ps.

Per tutti quelli che (giustamente) mi chiedono quando ripartirà l’aggiornamento via newsletter (che trovate nella colonna qui a destra per la versione desktop e a fondo pagina per quella mobile), ci sono stati dei problemi che si stanno risolvendo. Quindi presto. Abbiamo infatti già risolto il problema con l’hosting, il sito non crasherà più, neanche se superassimo le 20.000 visualizzazione giornaliere di giugno.

Per la newsletter è comunque ancora attivo il modulo per iscriversi, gli aggiornamenti futuri riguarderanno, ovviamente, anche altri aspetti del blog, tra cui i miei appuntamenti e le altre nostre amate rubriche:

Il lavoro dei sogni

FOTTITI by Mary Poppins

Lettere dal Medioevo

L’Appartamento dei sogni

Umane miserie vs Il Signor Distruggere

Il gHender e altre cose malvagie

Puoi leggere la seconda puntata

della stagione 2 cliccando qui

Written by SignorDistruggere
Vincenzo Maisto nasce a Salerno nel 1985. Dopo un'inutile laurea e una lunga serie di fallimenti personali, crea la pagina Facebook "Il Signor Distruggere".