LA PETALOGIA – Lezione 6

Eccoci pronti per la sesta lezione di Petalogia. Per chi fosse arrivato qui solo adesso consiglio di partire dalla prima puntata, è la base. Vorrei comunicare alla docente Annarita che sono riuscito a convincere, ieri sera negli studi di Rai 3, il prof. Burioni nell’abbracciare l’entusiasmante percorso del petalologo. È questo il futuro, signore e signori.

Partiamo con il post.

Benissimo. La nostra talpa non mi ha ancora inviato i commenti delle pancine, magari integreremo in settimana. Comunque abbiamo imparato nuove nozioni di base e addirittura scoperto che ci sarà il rilascio di un attestato di partecipazione alla modica cifra di 10 euro. Questa Annarita sarebbe capace di vendere una pala nel deserto. Chiudiamo la puntata ricordando un altro meraviglioso evento… domani la scrittrice Ornella ci delizierà con il secondo capitolo di “Timidamente Amore”, non siete contenti? Correte a leggere il primo!

Corri alla lezione 7 cliccando qui!

33 pensieri riguardo “LA PETALOGIA – Lezione 6”

  1. AHAHAHAHAHAHAH Pazzesco, ma quante volte mi capita di conoscere qualcuno e pensare “che fiore amerà?”, ho perso il conto. il pensiero deve essere come posso aiutare quella persona? ma a parte la domanda su quale fiore amerà (lasciata senza risposta su come capirlo o sul significato, buttata li a caso) cosa cavolo centra il tutto coi fiori? e con altre 4 lezioni di nulla ottengono un attestato????

  2. Non ho parole. Qualcuno chiami le Iene per favore, questa deve finire alle Iene xD Le sta fregando un casino, in tutti i modi possibili.

  3. Cioè, scusate ma son 6 lezioni 6 in cui Fiorella non sta dicendo un cazzo nulla. Ma niente proprio !
    Voglio screen delle gonze che comprano attestati in PDF pagandoli 10 euro !

  4. È incredibile come le pancine, per pagare chi dovrebbe lavorare per loro, facciano invidia a Paperon de Paperoni mentre per le puttanate più immonde spendano più di Briatore in vacanza

  5. L’attestato di partecipazione costa 10 euro, ovviamente in una speciale pergamena in PDF.
    Il corso costerà come minimo 500 euro.
    Questa ci sa fare.

    1. Il “corso” è questo che sta tenendo sul gruppo! E’ geniale, non si limita a sparare cazzate, semplicemente mette lì frasi e azioni a caso e poi dice “ecco, visto?” Questa è meglio di Vanna Marchi per frodare gli idioti

  6. La maggior parte degli uomini e anche alcune donne amano l orchidea ma non con la rugiada, il resto della popolazione preferisce la dalia. Quindi per aiutare il prossimo…datela o datelo! State pensando la stessa cosa? Esatto! Trombate!
    Ho un solo dubbio:gli attestati pdf alla modica cifra di euro 10 sono a edizione limitata?

  7. Da domani vedrò il mondo in modo diverso!
    Osserverò le persone e cercherò di carpire dai loro sguardi, dai loro modi quale possa essere il fiore da loro preferito.
    Sarò in grado di aiutare le persone che incontrerò?

    Cioè, le lezioni di Annarita parlano di aria fritta.
    Annarita geniA del male.

  8. “I rapporti umani hanno sempre un mezzo florido”…
    I rapporti bestiali hanno un florido intero?
    No kritike pliz

  9. Mi chiedevo, ma quella pancina che ha come fiore interiore lo sterco di uccello, oltre a saperlo lei e le sue colleghe di quel gruppo, lo dovrà comprare alla modica cifra di 10 euro per poi stamparlo incorniciarlo e appendere sotto forma di pergamena così da mostrarlo a tutti gli amici e i parenti che andranno a casa sua a trovarla? :-O

  10. Ok perfetto. Anche stavolta non ha detto un emerita m… A. Però l attestato lo voglio.

  11. Questa tizia la odio, perché la invidio profondamente.
    Copiaincolla dieci pagine da altri libri e si fa pagare, scrive cinque righe di niente alla settimana e si fa pagare, stampa pdf e si fa pagare… maledetta!
    Perché non ci ho pensato io? è_é

  12. Io offro corsi di colorologia, in cui spiego come i colori influiscano sulla nostra vita… Se volete sapere di che colore è la vostra anima, mandatemi 15 euro sulla postepay e ve lo dirò… Nella prossima lezione vi spiegherò il colore dei soldi facili..
    No kritike

  13. Ok, è sicuramente aria fritta…
    Ok, è sicuramente circonvenzione d’incapace…
    Ma la parte migliore dovrebbero essere i commenti, Vincenzo ti prego !!!

  14. In effetti l’altro giorno ero in posta a pagare una multa e mi stavo proprio chiedendo che tipo di fiori amasse il vigile.

    1. Probabilmente il Guano (vedi “lezione” sui fiori personali). Di sicuro perlomeno è il fiore che sarebbe carino mandargli in queste circostanze.

  15. Inizio a pensare che questa non sia tanto scema come sembra. Questa donna deve essere fermata, va bene perculare ma estorcere denaro no.

  16. Volevo comunicare che, su espressa delega della prof.sa Annarita, posso rilasciare anche io gli attestati al costo, solo per gli iscritti a questo forum, di 7.50 euro (spese di spedizione via email comprese! ma solo per i primi 100, quindi affrettatevi!)

    1. Principiante… io per 5 euro, assieme all’attestato, regalo anche quadro astrale ed effettuo studio incrociato astropetalogico. Mica ca××i.

  17. Sento quasi pena per le poracce che hanno dato soldi a ‘sta tipa.

    No, cioé, in generale fa pena un po’ tutto.

  18. domanda scema…. ma se fossi allergica ai fiori??? non oso immaginare cosa potrebbe dire la docente: eresia? buttatela nell’olio bollente?? oppure esiste questo fiore di nome myristica che fa passare le allergie ai fiori, sguinzagliatevi per il mondo, trovatelo e poi salviamola dal suo triste destino sine petali

    no vabbè, preferisco l’olio bollente

  19. Con gli altri colleghi precari (settore ricerca) siamo in protesta per avere più posti e più fondi. Ma la nostra situazione, come quella di tanti altri lavoratori sul filo del rasoio, evidentemente ce la meritiamo. Perché lagnarsi, quando si potrebbe serenamente svivacchiare infinocchiando – esentasse – gli ingenui e i creduloni? Mamma mia, che degrado allucinante. Rido e piango insieme, quando leggo questa roba.

I commenti sono chiusi