TIMIDAMENTE AMORE CAP 3

Eccoci miei cari Distruggini al nuovo capitolo di Timidamente Amore firmato dalla vate Ornella. Per chi si fosse perso i precedenti, può cominciare dal numero 1 cliccando qui. Per tutti gli altri, gli accorti, consiglierei di addentrarci dunque nella lettura di questa meravigliosa storia d’amore. Consiglio, per accompagnare il tutto, una tisana ayurvedica e chill out su spotify.

Partiamo dal testo.

Lascio a voi i commenti sull’avvincente trama.

C’è poi un colpo di scena, signore e signori. La Ornella e la Sabrina andranno alla fiera della piccola e media editoria di Roma questo fine settimana e sapete chi altro ci sarà? Io. Starò allo stand della casa editrice del mio primo libro “Echos Edizioni” B65, mi troverete lì nel pomeriggio di sabato, qui c’è l’evento su Facebook. Staremo tutti sotto allo stesso tetto. Ma è meraviglioso! Voi ci sarete? Sarebbe davvero entusiasmante se la Ornella consegnasse, di sua iniziativa, il manoscritto completo nelle mani di Milena, che starà dietro al banchetto, per poi farmi apparire ringraziandola. Vi aggiornerò!

EDIT:
Abbiamo un succoso aggiornamento: la lettera che Ornella presenterà questo fine settimana agli editori.

Per andare la quarto capitolo Clicca QUI!

ps.

Continuate a produrre video di Timidamente Amore! Che ci fanno morire!

Per andare diretti al trailer del terzo capitolo cliccate QUI!

87 pensieri riguardo “TIMIDAMENTE AMORE CAP 3”

  1. Cosa significa, “il silenzio ai sentimenti”? non ho mai sentito questo modo di dire. ILLUMINATEMI.

  2. Questa saga mi fa venire in mente le fanfiction squallide sugli One Direction e Justin Bieber che si trovano su Wattpad (ad esempio). Tuttavia, e non avrei mai pensato di scriverlo, quelle fyccine stupide hanno più senso! Rimangono idiozie (o peggio), ma i capitoli non sono lunghi dieci righe in croce e c’è una trama. D’accordo, la trama è sempre la stessa (Harry/Justin è un bullo violento che pesta/stupra la protagonista, ma poi si amano perché lei riesce a redimerlo), ma almeno si riesce a seguire. Questa roba invece è puro delirio. Comunque, i video sono fantastici! Ornella dovrebbe essere solo contenta: non ha ancora pubblicato il libro, e già ben due case di produzione lavorano al film!

  3. La lettera anche meglio del romanzo. Adoro l’idea di presentarsi agli editori con un testo sgrammaticato e pieno di errori di battitura, secondo me è geniale.

  4. L’eventuale copia cartacea di questa roba sarebbe il peggior crimine compiuto ai danni del mondo vegetale dopo la distruzione dell’Amazzonia.

I commenti sono chiusi