IL DIPLOMA DI PETALOGIA

Ci toccava. Noi abbiamo seguito tutte le lezioni, tutti i passaggi, abbiamo seguito i consigli e messo in pratica gli esercizi… quindi abbiamo tutto il diritto di ricevere il prezioso attestato. Reperto che alcune signore, che lo hanno acquistato in versione pdf, hanno ritenuto di rendere pubblico nel gruppo della Sabrina e/o sui loro profili personali. Lo volete anche voi? Esatto! Partite dalla prima lezione, seguite tutto il corso di questo “primo modulo” e poi proseguite con questa lettura… l’amore è nei fiori!

In attesa di news sulla favolosa cena del corso a Roma e sul quando inizierà questo “secondo modulo”, vi lascio all’attestato. Esigo che lo stampiate, che lo compiliate con il vostro nome (scrivete in bianco sulla barra nera) e che vi facciate una foto. Creerò in settimana l’album dei diplomati sulla pagina Facebook. Inviate le foto a [email protected] (la foto di voi con in mano l’attestato… c’è chi non ha inteso).

Altra info: questo venerdì 5 gennaio sarò ospite al Cavacon di Cava de Tirreni alle 17:30, parleremo di Petalogia, ma, soprattutto, di Timidamente Amore. Altre info cliccando QUI.

Per quanto riguarda il concorso “Il regalo dei sogni“, il vincitore è… l’abito per ogni occasione! La fortunata vincitrice riceverà via email le istruzioni per ritirare l’ambito premio (che poi vi comunicheremo).

E ora… eccoci all’agognato certificato. La qualità dell’immagine è quella che è ma adattiamoci…

Clicca QUI per l’attestato

 

Clicca QUI per correre alla lezione 11!

21 pensieri riguardo “IL DIPLOMA DI PETALOGIA”

  1. Ma perché sull’attestato ci sono dei tipici petali di rosa verde?
    Complimenti a tutti!

    1. Sono rimasta ferma come un’ebete davanti al PC per un minuto buono a cercare di capire cosa ci fosse scritto dopo “Petalogia 1”. A quanto pare c’è scritto “Refatto” davvero.

  2. Evvai finalmente qualcosa di prestigio da mettere in mostra nel salotto buono!

  3. Per 10 euro poteva ascoltare il correttore di word e cambiare “refatto” in “redatto”

  4. Aspetta, aspetta, aspetta, sono io orba come una talpa o c’è scritto “refatto”? O_O

  5. Spero che tanto che nel secondo modulo ci sia qualcosa alla American Beaty con Angela Hayes che giace su un letto di fiori. Il filtro petaloso non ha dato i risultati che sperarvo…

    1. Al massimo puoi ricavare una pancina sdraiata su un letto di pellicola da cucina o cuki alluminio (a seconda delle offerte del supermercato) e un asciugamano pronto per ripulire il mielino sgorgato dalla dalia sul comodino ? ? ? ?

  6. a Vince’, ma quanto hai speso per tutti quei pdf? dieci euro l’uno, se non ricordo male, tu avrai 10.000 followers, fanno 100.000 euro!! :-O

  7. Adesso tolgo dalla cornice la pergamena del Ph.D. e ci metto questa. Forse in questo bel Paese mi fa più curriculum.

  8. Ho deciso: toglierò la laurea appesa nello studio per far posto a questo!

  9. Tutti bloccati davanti al termine “refatto” vi rendete conto? Sicuramente stampato in 100 copie. Ero tentata di stamparmelo ma…l’errore toglie la validità!

  10. Ma lo dai via gratis ? ? Sei troppo generoso … non come Annarita Fiorella !!!
    L’amore è nei fiori , Il guadagno è nello sfruttare la stupidità umana !

I commenti sono chiusi